Categoria: Privacy

GDPR: alcune riflessioni.

Ormai manca meno di una settimana all’entrata in vigore del Regolamento UE n. 679/2016, il famigerato GDPR. Meglio: il regolamento è già in vigore da due anni e il 25 maggio 2018 diventerà semplicemente efficace. Due anni di tempo per adeguarsi alla nuova normativa europea sul trattamento dei dati personali e cos’hanno fatto i soggetti interessati in questo arco di tempo? Niente. Assolutamente niente.

I “fenomeni” del Web.

Sono connesso ad Internet dal lontano ottobre 1996. A quei tempi molti dei lettori di questo articolo o non erano nati o non avevano un computer in casa o ce l’avevano ma non conoscevano Internet. Talvolta ripenso a quei tempi e mi rattristo ancora di più quando torno a guardare la realtà, fatta di social…
Leggi tutto

Password, cloud computing e sicurezza: quanto siamo attenti?

Articolo scritto per www.newz.it

Cloud Storage e privacy

Cloud storage all’estero e privacy: come fare?

Il cloud computing è certamente una fra le innovazioni in assoluto più utili. Avere la possibilità di salvare dati e documenti in remoto e potervi accedere da qualunque posizione è semplicemente fantastico ma, come tutte le medaglie, questa tecnologia ha due facce e tendenzialmente ci soffermiamo solo ad esaminare la prima, quella che ci offre…
Leggi tutto

La successione digitale. Mera teoria o problema reale?

Il 14 ottobre 1996 ho effettuato la mia prima connessione ad Internet; allora avevo poco meno di 22 anni e ciò che mi appariva davanti agli occhi era un qualcosa di straordinario e fantastico, del quale non avrei mai potuto immaginare le future evoluzioni, pur potendole soltanto auspicare. All’epoca girava una battuta per cui “il sogno…
Leggi tutto

I nostri dati nell’Internet of Things. Un’interessante lettura.

Riporto la traduzione in italiano dell’intervista rilasciata da Eugeny Morozov in merito alla sua posizione nei confronti del trattamento dei dati personali da parte dei colossi USA nell’epoca dell’Internet of Things (IoT).

Pollicino 2.0

Nel corso della settimana che volge al termine, il Garante per la protezione dei dati personali, Dott. Francesco Pizzetti, ha illustrato l’annuale relazione sull’attività dell’Authority nel corso dell’anno 2010 e non pochi sono stati gli spunti di riflessione, soprattutto alla luce della recente esplosione del fenomeno “smartphone”. Il Garante, infatti, seppur solo con un accenno, ha…
Leggi tutto